La Skincare per le pelli giovani

La Skincare per le pelli giovani

Per mantenere la propria cute giovane e allungare i tempi della comparsa delle rughe, è necessario iniziare quando queste ultime non sono ancora presenti. Sicuramente, cominciare a 40 anni è meglio che non farlo mai, e la maniera più indicata è quella di formulare e adottare una beauty routine su misura per sé già dai 20 anni, seguendo una skincare adatta al proprio tipo di pelle, idratando, detergendo e tonificandola, basta non farsi prendere la testa.

Da giovani spesso si commette l’errore di utilizzare dei prodotti non adatti alla propria tipologia di cute, motivo per cui, prima di adottare una skincare è importante capire se la propria pelle è secca, normale, grassa o mista, magari con una visita dal dermatologo.

La skincare giusta

A prescindere dalla tipologia di pelle che si ha, una buona skincare comincia al mattino, con un’idratazione profonda e costante, tramite l’ausilio di un detergente delicato e una buona crema idratante.

In caso di pelle grassa la skincare dovrà puntare a controllare il sebo in eccesso: meglio optare per prodotti purificanti, leggeri e delicati, magari in formato gel, ideati per pulire a fondo la cute e idratarla.

Una o due volte alla settimana è bene dedicarsi alla cura della pelle con maschere e scrub che, già da giovani, ci fanno apprezzare i loro benefici.

Non dimentichiamo poi i benefici del tonico, che aiuta a rimuovere l’eccesso di calcare dell’acqua ed eventuali tracce di make-up o impurità, oltre che essenziale per riequilibrare il ph della pelle, richiudere i pori e preparare la cute ad assorbire i principi presenti nella crema scelta.

Subito dopo, infatti, va applicata una crema viso nutriente e delicata, che cambia sia in base al tipo di pelle che in base al momento della giornata: di mattina idratanti e leggere, la sera nutrienti, dato che è quando dormiamo che la cute si rigenera.

Ricordiamo che andare a letto con il make-up ancora sul viso è estremamente deleterio: struccarsi è uno step fondamentale per la cura della pelle a qualsiasi età.

Gli antirughe

C’è chi ricorre ai trattamenti antirughe quando esse si sono già palesate, anche se magari non sono ancora troppo profonde, c’è chi inizia troppo giovane, rischiando di nutrire troppo la pelle.

Ma quando è il caso di iniziare a usare la crema antirughe?

In generale, possiamo dire che si può iniziare a utilizzare una crema antiage a partire almeno dai 30 anni, scegliendo bene i prodotti delicati benefici per il film idrolipidico del proprio tipo di cute.

Se vuoi approfondire l’argomento, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà lieto di rispondere alle tue domande.