Piedi pronti per l'estate: la pedicure ideale

Piedi pronti per l'estate: la pedicure ideale


L’estate è alle porte e molte di noi si sono già procurate diverse paia di sandali che ci accompagneranno in giro per spiagge e serate all’aperto.

La bellezza dei nostri piedi, e la loro salute, va quindi esaltata cominciando a prendersene cura dedicando loro la giusta attenzione.

Nei nostri piedi si trovano dei nervi che li collegano al resto del nostro corpo, un motivo in più per prendersene cura, vediamo insieme come.

Il pediluvio

Le prime coccole vengono da un rilassante pediluvio, eseguito immergendo i piedi in una bacinella di acqua non eccessivamente calda (fredda se sono gonfi e pesanti, calda se volete solo rilassarvi)alla quale è benefico aggiungere dei sali di Epsom, che vantano proprietà detossinanti e drenanti. In tal modo si stimola la microcircolazione periferica si si ammorbidisce, allo stesso tempo, la pelle in modo da rendere più efficace i trattamenti a venire.

Il massaggio

Prendersi cura dei piedi con un massaggio delicato ma energico è un vero toccasana. Bisogna prendere il tallone con una mano e stirare le dita verso l’alto con l’altra e, utilizzando il pollice, massaggiare la pianta del piede.

Lo scrub

Grazie all’ausilio di un esfoliante, si va poi a eliminare lo strato di cellule morte, in particolare sui talloni. È importante partire dalle dita per poi risalire fino alle caviglie, esfoliando maggiormente sulle zone di cute a rischio inspessimento.

Pedicure

Una volta terminati i primi step preparatori, si asciuga la pelle accuratamente e ci si prepara per la pedicure. Tenete pronti un tagliaunghie, una lima e bastoncini di legno d'arancio per rimuovere le pellicine.

Si comincia accorciando le unghie e smussando gli angoli per scongiurare che alcune si incarinscano. Subito dopo vanno rimosse le cuticole ponendo attenzione a non strapparle, ma semplicemente spingendole indietro con un bastoncino d’arancio.

In ultimo, bisogna limare le unghie per dare loro la forma che più si preferisce e applicare uno smalto colorato a proprio piacimento.

Se vuoi approfondire l’argomento oppure porre qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.